Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Periferie, stasera il sindaco Bucci incontra i cittadini della Diga: “Su Begato abbiamo grandi idee”

Appuntamento al Paladiamante, l'invito lanciato dai comitati di quartiere e dai creatori del documentario Digavox

Genova. Questa sera il caffé del sindaco sarà un caffé post cena. Al Paladiamante, centro polifunzionale in via Maritano, all’ombra della Diga di Begato, il sindaco di Genova Marco Bucci incontrerà i cittadini del quartiere. L’invito è stato lanciato via social network dai comitati di zona e dagli autori del documentario Digavox.

Bucci, a poche ore dal faccia a faccia, è consapevole delle problematiche che riguardano la zona popolare. “Sarebbe meglio realizzare insediamenti in posti decentrati per evitare di fare un altro ghetto – afferma – molti ci chiedono di spostarsi dalla Diga e di poter andare in altri posti, un anno fa era venuta una persona e le abbiamo trovato una sistemazione in un altro quartiere”

“Su Begato – continua il sindaco – abbiamo delle grandi idee, un progetto strutturato ancora non c’è, ma ora compatibilmente con i soldi che abbiamo vediamo cosa possiamo fare”.

Occorre fare due cose, secondo Marco Bucci e lo spiegherà anche ai cittadini del quartiere Diamante. “Uno è il progetto strutturato che è a medio termine, l’altro è quello di dare risposte immediate, a cominciare dalla richiesta di più sicurezza, dal fatto che non ci siano occupazioni abusive, il fatto che ci siano comportamenti civili: tutte queste cose qui vanno fatte subito. Nel frattempo vanno portati avanti degli interventi strutturali che potranno portare un miglioramento tra 3-5 anni. A me non interessa inaugurare, a me interessa che il seme sia messo in terra”.