Oltre 70 mila visitatori, il 20esimo Suq chiude all'insegna della partecipazione - Genova 24
Bilancio

Oltre 70 mila visitatori, il 20esimo Suq chiude all’insegna della partecipazione

La rassegna prosegue, il 30 giugno, a Ventimiglia, con un incontro e uno spettacolo teatrale sul tema dell'immigrazione

suq

Genova. Oltre 70 mila visitatori in 10 giorni di festival, una scenografia teatrale di 1.500 mq, oltre 100 eventi, tra concerti, incontri, performance, showcooking, 600 protagonisti, 53 persone tra Staff e Artisti della Compagnia SUQ, 35 paesi coinvolti, 40 botteghe artigianali, 14 cucine dal mondo, associazioni umanitarie e comunità di immigrati, buone pratiche per l’ambiente, oltre 500 nuovi Soci Suq: questi i numeri della 20° edizione del Suq Festival, al Porto Antico di Genova.

Tanti gli ospiti, figure di spicco del mondo del sociale, della cultura, del teatro, che hanno saputo attrarre un pubblico sempre eterogeneo, giovane e multiculturale, a conferma del valore della manifestazione, simbolo di luogo unico e teatrale per il dialogo tra culture e “best practice” d’Europa.

Un successo anche “Social”, con grandi numeri sulle principali piattaforme: 15.700 fan su Facebook, 2.418 follower su Twitter, 1.136 su Instagram. Solo nell’ultimo mese, una crescita di quasi 600 fan su Facebook, 76.000 visualizzazioni su Twitter, 15.000 su Instagram e 13.000 sul sito.

“Non era scontato in questo momento e con una attualità che ci rimanda segnali non sempre positivi, che il tema del dialogo tra genti e culture vincesse la sfida della partecipazione, della curiosità, del desiderio di stare insieme. Perché questo è soprattutto il Suq Festival: un luogo dove ciascuno trova il suo posto, e il suo modo, per starci, solo o in compagnia” – afferma Carla Peirolero, direttrice artistica della manifestazione.

Il Suq Festival continua SABATO 30 GIUGNO a Ventimiglia. Alle 18 l’incontro MAL DI FRONTIERA, un confronto sui temi di cura e migrazione, ieri e oggi. Alle 20, Teatro del Dialogo con lo spettacolo LA FRONTIERA A VENTIMIGLIA – Tra il mondo di prima, e quello che deve ancora venire… e che forse non arriverà mai, tratto dal libro La frontiera di Alessandro Leogrande. Prezzo biglietti: intero € 10, ridotto € 7, comprensivi di ingresso al Museo.

Più informazioni
leggi anche
suq festival 20 edizione 2018
Ci siamo!
Porto Antico, al via oggi il Suq Festival. Torta con 20 candeline e omaggio a Roberta Alloisio
festival suq genova
L’appuntamento
Vent’anni di dialogo e cento appuntamenti per il Suq Festival
camminata contro il razzismo
In marcia
Il Suq lancia la quinta camminata contro il razzismo in ricordo di don Gallo