Pallanuoto

Il Maestro Radko torna a Recco

Il tecnico croato e Maurizio Felugo hanno raggiunto un accordo per i prossimi due anni. Lunedì, le prime parole al pubblico in occasione della presentazione del libro dedicato ad Eraldo Pizzo

La notizia ha fatto saltare di gioia i tifosi della Pro Recco. Radko Rudic torna in panchina e lo fa per la squadra più forte d’Italia. Il tecnico croato e Maurizio Felugo hanno raggiunto un accordo per due anni di contratto, a Lignano Sabbiadoro dov’è in corso l’HaBaWaBa al quale partecipa anche la società recchelina. I due si sono visti per parlare già di mercato e pianificare le proprie mosse.

Entrambi saranno presenti per un’altra leggenda della Pro Recco, ovvero Eraldo Pizzo che è stato ritratto in un libro dal titolo “Eraldo Pizzo. Caimani come me” scritto insieme a Claudio Mangini. Tutti presenti lunedì 25 giugno nella sala consiliare del Comune di Recco. Sarà la prima volta per Rudic da tecnico della Pro Recco da quando è tornato in riviera ed è previsto che prenderà la parola di fronte al pubblico e al sindaco Capurro ed al vicesindaco Buccilli. Prevista anche la presenza di un altro giocatore già nella storia della società biancoceleste: Stefano Tempesti.

leggi anche
  • Pallanuoto
    Pro Recco, Felugo entusiasta: “Rudic è stata la nostra prima scelta”
  • Pallanuoto
    Pro Recco, un allenatore vincente: Ratko Rudic