Quantcast
Fiom

Lavoro, da Malacalza altri due licenziamenti in Asg Superconductors

proteste lavoratori gruppo malacalza

Genova. Oggi sono arrivate altre due lettere di licenziamento a due dipendenti di Asg Superconductors. Al momento sono 4 i licenziamenti portati avanti dal gruppo nonostante la mediazione che nei giorni scorsi il presidente della Regione Giovanni Toti ha provato a intraprendere incontrando la famiglia di imprenditori chiedendo che venisse mantenuta la promessa di ridurre gli esuberi o ricercare accordi individuali.

“Evidentemente la famiglia Malacalza non tiene in alcuna considerazione nemmeno le istituzioni e si comporta come il vecchio padrone delle ferriere – scrive la Cgil – in attesa di essere convocati dalla Regione, ribadiamo la nostra perplessità per il comportamento di una azienda del territorio che pur occupando centinaia di dipendenti non trova una soluzione per 9 persone.

Nei giorni scorsi a Genova gli operai del gruppo Malacalza sono scesi in piazza. C’era anche la Fiom.

Più informazioni
leggi anche
bobina asg superconductors
Mediazione
Toti: “Ho incontrato Malacalza, spero che licenziamenti siano meno di quelli annunciati”
proteste lavoratori gruppo malacalza
Doccia fredda
Gruppo Malacalza, consegnate le prime lettere di licenziamento
bobina asg superconductors
Nulla da fare?
ASG Superconductors, famiglia Malacalza rifiuta mediazione Regione e conferma i nove esuberi
asg superconductors
Protesta
Licenziamenti in Asg, corteo nel ponente cittadino. E martedì in Regione incontro sulla vertenza