Quantcast
Allarme

Incidente sul lavoro all’Iit di Morego, due ustionati per l’esplosione di una lavastoviglie

L'edificio, dove lavorano centinaia di ricercatori e dipendenti, è stato evacuato per circa un'ora

Genova. Due persone sono state soccorse, ustionate in modo grave, all’Istituto italiano di tecnologia di Morego, in Valpolcevera. Si tratta di due operai di una ditta esterna all’Iit, che stavano lavorando nei pressi di una lavastoviglie industriale che ha preso fuoco, esplodendo, probabilmente per un corto circuito.

La struttura, dove lavorano centinaia di persone, è stata evacuata interamente per sicurezza visto che è scattato l’allarme antincendio. “Abbiamo sentito un botto pazzesco”, dicono alcuni dipendenti dell’Iit. Danni ingenti all’area mensa, dove è avvenuto l’incidente. Verso le 18  l’allarme è rientrato e il personale è potuto rientrare negli uffici e nei laboratori.

Sul posto sono intervenute due pubbliche assistenze, un’automedica del 118 e due squadre dei vigili del fuoco. I due uomini sono stati portati in codice rosso, il più grave, al centro grandi ustioni dell’ospedale villa Scassi di Sampierdarena.

leggi anche
  • Nella notte
    Fiamme in un locale di servizio dell’Iit di Morego, intervento dei vigili del fuoco