Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

#europeansolidarity, anche a Genova il presidio per chiedere nuove politiche Ue sull’immigrazione

Nella stessa ora a De Ferrari si svolgerà anche l'assemblea di Genova Antifascista

Più informazioni su

Genova. Oggi 27 giugno alle 18 in piazza De Ferrari a Genova, in contemporanea con altre centinaia di piazze in Italia e in Europa, presidio #EuropeanSolidarity per chiedere una maggiore solidarietà europea nei confronti dei migranti. Nella stessa ora a De Ferrari si svolgerà anche l’assemblea di Genova Antifascista.

Domani, 28 giugno, infatti il consiglio europeo discuterà di immigrazione e alcuni governi sono intenzionati a cambiare il “Regolamento di Dublino” come già chiede il Parlamento Europeo. Sono tantissime le piazze in Europa che hanno aderito all’iniziativa dei presidi, non ultima quella di Genova. Liguria Possibile, promotore dell’evento, ha raccolto subito la partecipazione di associazioni e partiti.

“Il presidio è un atto di civiltà – dice Luca Pastorino deputato di LeU ed esponente di Possibile – parliamo di esseri umani e questo nessuno se lo deve dimenticare. Ci vuole una riflessione seria, se sulla nave Aquarius ci fossero stati cani e gatti, e lo dico da profondo amante degli animali, avrebbero fatto tutti una gara di solidarietà, il Ministro Salvini e la forzista Brambilla in primis. Invece c’erano 630 persone su una nave piccolissima”.

Parteciperanno: Coalizione Civica, Sinistra Italiana Genova, Diem25 Genova1 dsc, Left Lab Genova, Genova che osa, La Bottega Solidale Altromercato Genova, Movimento Federalista Europeo Genova, Partito della Rifondazione Comunista, Cgil Genova, Partito Democratico Genova, ANPI Genova, Caritas, Caritas Diocesana Ventimiglia SanRemo, Emergency Infopoint Genova, Articolo1Genova, Liberi e Uguali – Liguria, MUSIC FOR PEACE CREATIVI DELLA NOTTE, Refugees Welcome Italia – Genova, SPA Politiche di donne, Arci Liguria, Arci Solidarietà Genova -ASGE.