Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Cuccioli di cane gettati nella spazzatura: denunciata 41enne genovese

Salvati da una ragazza che aveva visto la scena. I tre cuccioli e la madre presi in carico dalla croce gialla

Più informazioni su

Genova. La polizia di stato di Genova ha denunciato una 41enne genovese per il reato di maltrattamento di animali. E’ successo ieri sera in via Cadighiara sulle alture del levante.

La denuncia è arrivata in seguito a una segnalazione da parte di una ragazza che stava parlando al telefono con un’amica quando ha visto una donna gettare nei bidoni dell’immondizia un lenzuolo arrotolato, per poi allontanarsi frettolosamente.

Insospettita, si è avvicinata e, udendo il lamento, ha preso il lenzuolo appena buttato scoprendovi all’interno un cucciolo di cane appena nato. La ragazza, che aveva letto su facebook del ritrovamento mezz’ora prima, in quegli stessi bidoni, di un altro cucciolo, ha immediatamente avvisato le forze dell’ordine.

I poliziotti delle volanti sono andati l’abitazione dell’autrice del gesto, una 41enne genovese che ha ammesso di aver gettato entrambi i cuccioli, nati da uno dei suoi cani, dicendo che entrambi non avevano dato segni di vita e pertanto credeva che fossero nati morti. Mentre i poliziotti erano in casa hanno assistito alla nascita di un terzo cucciolo, anch’esso vivo.

I cuccioli sono stati presi in carico, insieme alla madre dal personale volontario della Croce Gialla Servizio Animali. La 41enne è stata denunciata per maltrattamento di animali