Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Chihaoui e Dondero stravincono il Trofeo del Diamante

L'atleta di origini africane bissa il successo dello scorso anno, mentre Dondero è meravigliosa con il terzo posto assoluto

Si è svolto in settimana la 16^ edizione del Trofeo Diamante, un’edizione contraddistinta da una bassa affluenza causata anche dalla contemporaneità di altri eventi podistici che ha inciso sulla partecipazione di questa classica di 7 km organizzata dalla Podistica Valpolcevera.

Non cambia il nome del vincitore che è quello di Ridha Chihaoui della Cambiaso Risso, autore di una doppietta dopo la vittoria dell’anno scorso. 24’38” per il primo che si mette alle spalle due grandi nomi del podismo genovese. Al secondo posto infatti si piazza Oscar Rebora dello Zena Tri Team che conclude in 25’22”, ma è super la prestazione dell’inossidabile Silva Dondero che è splendida terza assoluta e prima ovviamente, fra le donne con i colori dei Maratoneti Genovesi. 27’25” il suo tempo che le fa fare il vuoto nella graduatoria femminile visto che Barbara Negrari della Podistica Valpolcevera, seconda tra le donne è “solamente” 12^, mentre la terza è un’altra tesserata per i Maratoneti Genovesi, Maria Rosa Ferrando.

La classifica dei primi dieci assoluti invece vede, appena dietro la Dondero, Davide Cavalli del Gau che precede un nutrito gruppo di atleti valpolceverini con la coppia Danilo Montarsolo e Luca Barbieri appaiata al 5° e 6° posto, mentre Marco Franzone e Roberto Pienovi sono 9° e 10°. Settimo posto per Giovanni Zuffo dei Runners Loano, mentre Andrea Dellepiane è ottavo per il Gau.