Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Bici al Ducale e scooter elettrici negli alberghi, Iren lancia la campagna “green”

La multiutility investe sulla mobilità elettrica e a breve sostituirà anche i propri mezzi

Genova. Biciclette elettriche a disposizione, su percorsi dedicati, per i visitatori di Palazzo Ducale, ma anche accordi con strutture alberghiere per la fornitura di e-scooter. A questo si aggiunge una forte politica di sostituzione, con mezzi elettrici, di una parte della flotta aziendale e un ventaglio di offerte dedicate a privati ed aziende.

IrenGo

Sono questi alcuni degli obiettivi di “IrenGo”, la nuova linea di business dedicata all’e-mobility, con la quale la multiutility entra in questo mercato, offrendo nuove soluzioni per aziende e privati. 

Il progetto IrenGo, a livello nazionale,  prevede in prima istanza la sostituzione con mezzi elettrici del 10% della flotta dedicata alla raccolta rifiuti e del 25% della flotta leggera aziendale, da portarsi a termine nell’arco del prossimo biennio. Per la mobilità dei dipendenti del Gruppo è inoltre già in fase di attivazione un servizio di car pooling con 25 city car elettriche che sarà affiancato dall’introduzione di 22 e-bike collocate presso le principali sedi aziendali 

Sul territorio genovese, nello specifico, Iren punta a rinnovare nel giro di due anni il parco auto di servizio con la sostituzione di 150 mezzi elettrici a emissioni zero, pari a circa due terzi di tutta la dotazione. A questa prima fase interna ne seguirà, in tempi brevi, un’altra che interesserà i servizi per il pubblico e in particolare l’installazione dei primi colonnini di ricarica.

Sul territorio genovese, in particolare, Iren ha allo studio progetti volti a promuovere una mobilità sostenibile urbana e turistica mediante l’introduzione di mezzi elettrici e green: nelle prossime settimane partira un servizio sperimentale per i visitatori di Palazzo Ducale, che potranno usufruire gratis per 2 ore delle nuove bici elettriche, con itinerari pensati appositamente per scoprire la città da una visuale inconsueta.

E, in questa direzione si muovono anche  gli accordi che Iren sta proponendo agli albergatori di un ventaglio di servizi pensati specificamente per le strutture alberghiere come la fornitura di e-scooter ed e-bike. Il primo a sperimentare questo servizio sarà il Grand Hotel Savoia, di Genova Principe