Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Violenza sessuale su stagista minorenne, condannato il proprietario del Rodizio

Per Grifasi 5 anni e 8 mesi di reclusione. La ragazza costretta a subire atti sessuali nel camerino di un negozio

Più informazioni su

Genova. Un noto ristoratore genovese, proprietario del ristorante Rodizio Brasileiro, è stato condannato questa mattina dal tribunale di Genova in primo grado a 5 anni e 8 mesi per violenza sessuale nei confronti di una stagista che all’epoca era minorenne.

I fatti risalgono all’estate del 2016. Secondo l’accusa l’uomo, Danilo Grifasi, difeso dall’avvocato Andrea Testasecca, avrebbe accompagnato la ragazza, che aveva 16 anni e mezzo in un negozio di abbigliamento non lontano dal locale per procurarle una divisa per il ristorante.

Poi l’uomo sarebbe entrato in camerino con la giovane palpeggiandola e constringendola a subire atti sessuali. La ragazza, che aveva da poco cominciato lo stage, ha immediatamente denunciato l’uomo. Il sostituto procuratore Luca Scorza Azzarà aveva chiesto sei anni e tre mesi di reclusione.

Oltre alla violenza in camerino ci sarebbero stati altri episodi di palpeggiamenti all’interno del locale.