Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Vento forte, strage di ombrelli colorati: decine di “rottami” appesi nelle vie del centro fotogallery

La coreografica installazione porta il segno delle forti raffiche di queste ore: tante le tele rotte, i manici scomparsi e le stecche piegate

Genova. Il forte vento che in queste ore sta sferzando Genova, al momento pare non aver creato disagi particolari, ma nel cuore della città ha lasciato un segno evidente del suo passaggio. Un segno che è appeso sopra le strade del centro cittadino.

Come era forse prevedibile, infatti, gli ombrelli colorati appesi “in risonanza” con Euroflora stanno cedendo agli eventi atmosferici: le forti raffiche di queste ore ne hanno fatto strage, lasciando decine di rottami tristemente penzolanti sulle teste di genovesi e non.

E così gli schieramenti ben allineati dei colorati “parægoa” iniziano ad avere qualche buco: tele rotte, manici mancanti (dove sono volati?), stecche storte e ganci impigliati. Via Roma e XXV Aprile le più colpite, per uno spettacolo quanto meno malinconico e forse un po’ sciatto, o “alandronòu”, come dicono i nostri vecchi. Sicuramente non meraviglioso, ecco.

Ancora pochi giorni ed Euroflora chiuderà i battenti: nei giorni scorsi avevamo discusso sul destino delle centinaia di ombrelli utilizzati per questa coreografia, una volta terminata la loro missione; beh, se continua così, avremo poco da interrogarci.