Quantcast
Perché no?

Un volo Genova – Murcia? L’idea che parte dal gemellaggio apre una rotta per l’Andalusia

Ne ha parlato il sindaco della città spagnola. Ma tra il dire e il fare... c'è di mezzo la sostenibilità economica

Genova. Sarebbe un po’ come attivare un volo su Cuneo per portare i turisti sulla costa ligure, eppure l’idea di una tratta diretta Genova – Murcia, in Spagna, ha qualcosa di concreto visto che è stata annunciata stamani dal sindaco della cittadina andalusa, Josè Ballesta, che ha incontrato l’assessore alla Cultura e Marketing territoriale del Comune di Genova Elisa Serafini. In questi giorni l’assessore con una delegazione della stampa genovese è in viaggio proprio a Murcia per una sorta di “scambio culturale”.

Il collegamento potrebbe partire già a fine anno e rientra nel gemellaggio che si sta consolidando tra le due città basato su scambi di carattere culturale, commerciale, turistico. L’ultimo? Le “ballerine fiorite” allestite in uno degli spazi di Euroflora.

“Ogni volta che raccontiamo Genova al mondo, apriamo a nuove opportunità per il nostro territorio – commenta Elisa Serafini -. Un nuovo volo da Genova a Murcia, scambi per studenti, rapporti tra gli enti culturali e condivisione di know-how sui processi dell’amministrazione: questi e altri progetti verranno portati avanti grazie all’accordo di collaborazione tra Genova e la Municipalità di Murcia”.

Murcia si trova a circa 60 km dal mare, ma potrebbe costituire una buona base, parlando di turismo outgoing, per visitare le località dell’Andalusia.

Più informazioni