Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie C: alla festa della Serteco manca solo la matematica risultati

La Serteco vince la sfida diretta contro la Admo e ipoteca primo posto e promozione: la Serie C è quasi chiusa. Ancora attesa in fondo alla classifica

Genova. La Serteco conquista lo scontro diretto contro la Admo e ipoteca la vittoria nel campionato di Serie C della pallavolo femminile: la massima categoria regionale dovrebbe così garantire al team genovese l’accesso ai campionati nazionali.

Coach Druetti ha così guidato le sue ragazze a una promozione meritata, in un campionato macchiato fin qui solo da due sconfitte e che difficilmente potrà essere ribaltato dalle ultime due sfide.

Sabato pomeriggio la Admo di Trabucco ha opposto fiera resistenza, duellando in ciascun parziale quasi alla pari con la Serteco, ma ha dovuto lasciare strada alle coccinelle, trascinate anche dal pubblico di casa.

La Admo vede ora complicarsi anche la lotta per il secondo posto, con l’avvicinamento della Volare: il team voltrese ha superato 3-0 la CH4 Albenga di Valentina Pezzillo, ormai inchiodata a centro classifica, e ha ridotto a una sola lunghezza la distanza dalla seconda piazza.

Quarta, isolata e irraggiungibile, la Grafiche Amadeo Sanremo, che ha di fatto chiuso qui la matematica del suo campionato vincendo contro il Santa Sabina in quattro set: le genovesi erano le ultime in grado di contendere il quarto posto della serie alle sanremesi e questa sconfitta chiude i giochi.

In coda rimane sola la Volley Pepe nero Spezia, sconfitta sabato sera dalla Virtus Sestri per 3-1 sul terreno di Genova Borzoli. A riposo, invece, la Normac, che sfiderà mercoledì 16 maggio la Tigullio volley project, mirando a tre – insperati – punti per recuperare sulla Fanball e agganciarla: le spezzine, infatti, hanno subito un’altra sconfitta, questa volta contro l’Albaro Levante, che al Palaspezia si è imposta per 3-1.

Tre set a uno per le ospiti anche nella sfida tra Gabbiano volley Andora e Maurina Strescino: hanno prevalso le imperiesi allenate da Roberto Gavi, che si sono imposte in quattro set.

Nel prossimo turno la Serteco sarà in casa della Normac, per un testa-coda che poco potrà mutare delle sorti della serie; la Admo, invece, cercherà di difendere il secondo posto ospitando la Maurina Strescino, mentre la Volare sfiderà in trasferta l’Albaro Levante per ottenere i punti necessari al sorpasso.