Quantcast
Ciao australiane

Pallanuoto: Bogliasco saluta Jess e Scally

Zimmerman e Casey rientrano in patria dopo l'esperienza in biancazzurro

Jess e Scally

Bogliasco. Nella prossima stagione il Bogliasco in rosa non avrà più l’accento australiano. Sia Jessica Zimmerman che Pascalle Casey hanno infatti deciso di far ritorno in patria proseguendo la propria carriera vicino a casa.

Arrivate alla Vassallo rispettivamente nell’estate scorsa e in quella precedente, le due aussie hanno portato con sé oltre ad un ottimo rendimento in acqua anche tanta allegria e spirito di appartenenza al gruppo all’interno dello spogliatoio biancazzurro.

Zimmermann lascia Bogliasco dopo due stagioni nelle quali ha disputato 40 gare in campionato, coronate da 36 reti. Per Casey l’annata con la calottina biancazzurra è stata soltanto una, abbastanza comunque per farsi amare e stimare come era riuscita a fare prima di lei l’amica e connazionale. Per lei 19 i gettoni di presenza e 16 i gol messi a segno.

Certa di aver lasciato nei loro cuori le stesse sensazioni ricevute, la società ligure augura a Jess e Scally tutto il bene possibile sia a livello umano che sportivo. Good luck girls, ci si rivede in piscina prima o poi.

Jess e Scally
leggi anche
Bogliasco Bene Vs Rapallo pallanuoto Campionato Femminile A1
Pallanuoto
Bogliasco, Mario Sinatra garantisce: “Ripartiremo con più entusiasmo di prima”