Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Nuota 24 Ore: grande partecipazione alla quinta edizione foto

Nuoto, pallanuoto, nuoto sincronizzato, fitness e l'Aquagol: un weekend di divertimento ed emozioni

Genova. Numeri importanti per la quinta edizione della manifestazione Nuota 24 Ore che si è svolta alle Piscine di Albaro lo scorso fine settimana. Sono stati raccolti quasi settemila euro, che saranno interamente devoluti all’ospedale San Martino-Ist reparti di Ematologia, Oncologia, Geriatria e a sostegno dei progetti dell’Airc.

I numeri parlano chiaro. Duecento i nuotatori impegnati dello staffettone di nuoto; tra gli altri gli agonisti e i master di Loano, Quinto, Rapallo, Sori, Idea Sport. Sessanta gli atleti della Uisp in rappresentanza delle squadre Noctis Nantes, Sturla, Mysport e Sestri Levante Mare e Sport; questi ultimi, vincendo il torneo, hanno conquistato un posto alle finali nazionali di pallanuoto, in programma a giugno nello Stadio del Nuoto di Riccione. Quaranta le atlete di nuoto sincronizzato. Quaranta le iscrizioni alla masterclass di fitness. Infine, altri sessanta piccoli pallanuotisti di Sori, Arenzano e Nuotatori Genovesi che hanno concluso la due giorni con il torneo categoria Aquagol, under 9 e under 11.

Un ringraziamento particolare da parte degli organizzatori va a dirigenza e staff di Piscine di Albaro e Nuotatori Genovesi, agli atleti, agli amatori, al pubblico, all’arbitro Massimiliano Gorrino, all’Associazione Panificatori Genova che ha fornito 20 chili di focaccia, a Okeo per il materiale tecnico e tutti coloro che credono concretamente nella solidarietà.