Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Musica, al CANE arriva Erio, reduce dal concertone del Primo Maggio

La serata inizia alle 21,30 con il concerto di Canca

Più informazioni su

SABATO 5 MAGGIO AL CANE ERIO IN CONCERTO DALLE 21,30 IN CORSO PERRONE 22 R, A GENOVA CORNIGLIANO.

Genova. Al CANE maggio inizia in bilico tra r’n’b, hip hop, new soul e sperimentazione pura. Appena tornato dal palco del concerto del primo maggio a Roma, Sabato 5 maggio, Fabiano Franovich, in arte ERIO, suonerà al CANE.

Erio, pisano d’origine,scrive canzoni sin da quando è piccolo, studiando musica e canto. Su consiglio della madre manda una manciata di brani interamente realizzati da lui in ascolto a qualche casa discografica. La Tempesta Dischi risponde, e s’innamora subito della sua voce e della sua scrittura. Viene messo nelle mani del dubmaster Paolo Baldini, dietro ai dischi di Mellow Mood, Tre allegri ragazzi morti e The Sleeping Tree.

Sono proprio i musicisti di queste band a registrare con Erio l’esordio “Für El” (La Tempesta International, 2015), un mix molto ricercato ma fresco e coinvolgente di atmosfere notturne e dolci melodie, rhythm and blues e soul pop. Dopo un anno di tour nei principali club della penisola, Erio torna in studio per registrare il suo secondo lavoro: “INESSE”, uscito il 20 aprile 2018 per Kowloon e La Tempesta International. Non solo come interprete, autore e arrangiatore, questo nuovo disco vede Erio per la prima volta in veste di produttore. Il disco è mixato da Erio e Marco Gorini, sotto la supervisione di Paolo Baldini.

Il sound di INESSE vuole farsi più contemporaneo e vira verso un’elettronica fluida e distorta, contaminata da atmosfere R’n B e Hip Hop, sulla quale la voce del cantautore, sfruttando i registri più disparati, si stratifica in infinite armonie e azzardati contrappunti di certa musica orientale. Le liriche presentano stralci di candide eppure criptiche storie di vita urbana, tragicomici amori virtuali, dipendenza e ossessione, sullo sfondo in movimento di un viaggio alla ricerca del proprio posto nel mondo moderno.

INESSE è un disco che nasce principalmente a Londra e i suoi brani raccontano alcune delle storie vissute da Erio nella capitale inglese. Se “Fur El” era una dedica ad una realtà esterna mai realizzata a pieno e per questo più desiderabile, INESSE è una dedica a tutte le realtà interiori che vivono indipendentemente dal loro svilupparsi all’esterno. E’ anche un inno al contrasto terra di provenienza vs mondo, campagna vs metropoli, aspetto esteriore vs realtà psicologica.

La serata inizia alle 21,30 con il concerto di Canca L’ingresso è di 5 euro, con bicchiere di benvenuto.