Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Movida, residenti centro storico pronti a denunciare Comune: “Nessun miglioramento, tempo scaduto”

Dopo un nuovo fine settimana "in bianco" prono esposto e denuncia

Più informazioni su

Genova. Ricordate la Movida? Fu uno degli argomenti principali della scorsa campagna elettorale per Tursi. Oggi la situazione pare in stallo, ma i residenti non ci stanno e annunciano esposto e denuncia.

Ad annunciarlo il Comitato Spontaneo di piazza Sarzano, all’alba di una nuova lunga notte “insonne”: “Un ristorante agli inizi di via Ravecca nella notte tra Venerdì e Sabato era in balia di ragazzi ubriachi, ha chiamato il numero di emergenza ma non è arrivato nessuno – scrivono in una nota stampa – di notte abbiamo fatto molte richieste al 112 o alla Polizia Locale ma non interviene nessuno”.

Per i cittadini la pazienza pare dunque finita, e si va verso le azioni di fatto: “Ci rifaremo alla sentenza di Brescia, dove un gruppo di residenti ha denunciato il Comune e ha vinto la causa per ottenere più controlli e una qualità della vita notturna migliore”, dichiarano annunciando che in settimana depositeranno esposto ai carabinieri “per poi farlo giungere alla Procura della Repubblica e poi ci attiveremo nel denunciare il Comune, il tempo è scaduto”.