Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lancia una bottiglia di vetro addosso a una 22enne: arrestato dalla polizia foto

L'uomo è stato inseguito e bloccato dagli agenti in piazza Banchi

Più informazioni su

Genova. Forse sotto l’effetto di sostanze stupefacenti ha urlato frasi senza senso nei confronti di una ragazza che stava seduta un un muretto con due amiche e le ha lanciato addosso dall’altro una bottiglia di vetro. E’ successo nel tardo pomeriggio in salita San Sepolcro in centro storico a Genova, nei pressi di piazza Banchi.

L’aggressore è un cittadino marocchino di 24 anni, con precedenti di polizia e noto per essere un assuntore di droga. L’uomo è stato fermato da una pattuglia a piedi che era alla ricerca di uno straniero che nel pomeriggio nella stessa zona aveva dato vita a una rissa con in mano a un cacciavite.

Non è escluso che si tratti della stessa persona. La ragazza, una genovese di 22 anni, è stata medicata al pronto soccorso con 10 punti di sutura, per 7 giorni di prognosi. L’uomo è stato portato in Questura e sarà processato con rito direttissimo questa mattina.