Laboratorio di crack in un appartamento di via Balbi: un arresto - Genova 24
Ieri

Laboratorio di crack in un appartamento di via Balbi: un arresto

La polizia è arrivata nell'appartamento grazie a un mazzo di chiavi detenuto da un connazionale che è stato denunciato

Genova. Confezionava dosi di crack in un appartamento di via Balbi, ma ieri è stato scoperto e arrestato dalla sezione criminalità diffusa della squadra mobile di Genova.

Protagonista un ventenne della Guinea senza fissa dimora. A lui i poliziotti sono arrivati grazie a un mazzo di chiavi detenuto da un connazionale nel cui appartamento in vico della Torre, gli agenti avevano effettuato un controllo. L’uomo, pregiudicato, che aveva tentato di nascondere il mazzo di chiavi, è stato denunciato.

La perquisizione dell’immobile ha consentito il rinvenimento di oltre 100 dosi
di crack, materiale da confezionamento ed oltre 500 euro in contanti, provento dell’attività di spaccio.

Al termine dell’intervento il giovane pusher è stato arrestato per detenzione di
stupefacenti ai fini di spaccio.

Più informazioni