Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Incidente ferroviario a Brignole, un perito per analizzare i sistemi di sicurezza

Dovrà verificare il funzionamento della locomotiva e spiegare perché non si è attivato il sistema di blocco automatico

Più informazioni su

Genova. La procura di Genova nominerà un perito per capire cosa sia accaduto lunedì mattina a Brignole quando un treno si è schiantato contro un muretto nel parco di rimessaggio di Terralba.

Il sostituto procurare Giuseppe Longo, che ha aperto un fascicolo per lesioni colpose, vuole capire se l’incidente possa essere stato causato da un malfunzionamento della locomotiva e perché non si siano attivati i sistemi di sicurezza che avrebbero dovuto bloccare il convoglio.

Il macchinista, unico ferito per fortuna in modo lieve, ha dichiarato agli investigatori di non essere riuscito a frenare a causa di un malore. Maggiori risposte potrebbero arrivare nei prossimi giorni dall’esame della scatola nera del convoglio che è stata sequestrata la mattina stessa dell’incidente.