Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Erzelli, arrivano i soldi dell’Università, a luglio la firma del rogito

Entro luglio la firma tra Università e GHT per l’acquisto dei terreni che permetteranno lo spostamento della Facoltà di Ingegneria

Più informazioni su

Genova. Arriverà entro fine luglio la firma tra Università e GHT per l’acquisto dei terreni che permetteranno lo spostamento a Erzelli della Facoltà di Ingegneria e la nascita del Politecnico.

università erzelli

Ad annunciarlo, nel corso della conferenza stampa per l’avvio dei lavori del parco, l’amministratore delegato, Luigi Predeval: “Ieri abbiamo incontrato il magnifico rettore che ci ha rassicurato sulle date per la firma dei contratti. Inoltre – spiega Predeval – sta andando avanti l’accordo di programma con i ministeri coinvolti che conferma il finanziamento di circa 160 milioni che, entro l’anno, dovrebbero essere nelle disponibilità dell’Università. A questo si aggiunge anche l’impegno del Sindaco che ha già messo in sicurezza i 30 milioni di competenza del comune, che rientrano nei 100 del patto per Genova, che darà all’università. Fondi che servono per pagare il terreno e i progetti”.

Grazie a una parte di questi finanziamenti, quindi, si potranno risolvere alcuni problemi infrastrutturali: “Come allacciarci direttamente alla grande rotonda davanti alla stazione di Cornigliano ma anche pensare alla teleferica che collegherà la nuova fermata di Genova Aeroporto con Erzelli”.

Nelle prossime settimane, quindi, sarà firmato un preliminare e a fine luglio verrà siglato il rogito. “Sono molti fiducioso – conclude – che le cose andranno avanti”.