Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Entella sconfitta a Salerno: si complica la strada verso la salvezza risultati

I chiavaresi si ritrovano solitari al terzultimo posto in classifica

Chiavari. Le motivazioni non sono bastate a far la differenza. Un’Entella assetata di punti salvezza ha ceduto di misura sul campo di una Salernitana che viaggia in un tranquillo centroclassifica.

Una sconfitta maturata per un gol arrivato in avvio di secondo tempo, cui i chiavaresi, che hanno anche colpito un palo, non sono riusciti a rimediare.

La cronaca. Stefano Colantuono schiera un 3-4-3 con Radunovic; Mantovani, Tuia, Schiavi; Vitale, Akpa Akpro, Minala, Casasola; Sprocati, Rosina, Bocalon.

In panchina siedono Russo, Signorelli, Kiyine, Palombi, Orlando, Odjer, Di Roberto, Asmah, Ricci, Rossi, Monaco, Popescu.

Alfredo Aglietti manda in campo i biancocelesti con un 3-5-2 con Paroni; Pellizzer, Ceccarelli, Benedetti; Currarino, Ardizzone, Troiano, Acampora, Belli; La Mantia, Petrovic.

A disposizione ci sono Iacobucci, Massolo, De Santis, Aliji, Nizzetto, De Luca, Eramo, Llullaku, Di Paola, Crimi, Brivio, Aramu.

Arbitra Antonio Rapuano della sezione di Rimini, assistito da Maurizio De Troia (Termoli) e Gianluca Sechi (Sassari); quarto uomo Daniele De Santis (Lecce).

Le fasi di studio non durano a lungo. Sono i locali a cercare subito di imbastire azioni da rete. Al 6° Casasola crossa dalla destra, Benedetti allontana. Poco dopo un sinistro di Minala termina alto. All’11° Rosina mette in mezzo dalla destra, in area Bocalon di testa manda a lato.

La prima opportunità per i chiavaresi arriva al 12°: cross dalla destra di Belli, sul secondo palo irrompe Petrovic cui però non riesce il controllo e manda a lato. Immediata la replica dei granata: conclusione di Bocalon da distanza ravvicinata, Paroni salva di mano e, sulla ribattuta di Rosina, Pellizzer respinge sulla linea.

La Salernitana continua a fare il gioco. Al 18° passaggio in verticale di Rosina per Bocalon, sponda per Sprocati cha calcia a rete: alto. Al 21° Sprocati fallisce di un soffio l’appuntamento con un cross dalla destra di Casasola.

Al 26° Vitale dalla sinistra mette in mezzo, Bocalon lascia scorrere per Sprocati: interviene Paroni che fa suo il pallone. I chiavaresi riescono ad alleggerire la pressione dei locali, ma un traversone di Currarino viene sventato dai granata. Al 29° Rosina mette in area un assist morbido per Bocalon: colpo di testa, a lato.

Sul finire del primo tempo i biancocelesti si fanno avanti. Troiano cerca di servire La Mantia, Radunovic lo anticipa. Poco dopo La Mantia riesce ad andare al tiro, ma non trova lo specchio della porta. Al 35° viene ammonito Schiavi per un’entrata in ritardo sul La Mantia. Al 36° Belli si accentra e dal limite dell’area scocca il tiro: a lato.

Al 43° occasione da rete per la Salernitana: sinistro dal limite di Rosina respinto da Paroni, Akpa Akpro riprende la sfera e da buona posizione manda sul fondo. La replica dell’Entella è insidiosa: Petrovic tocca a Troiano che con un rasoterra manda fuori di poco.

A metà partita il risultato è di 0 a 0.

Nel secondo tempo i campani si presentano con Odjer al posto di Minala. Al 3° imbucata di Belli per Petrovic che gira bene ma viene murato da Schiavi; l’azione prosegue e l’Entella guadagna un corner che però non dà frutti.

Al 6° un diagonale di Ardizzone viene deviato in angolo da Vitale. Al 7° viene ammonito Currarino che ferma intenzionalmente Sprocati.

All’8° la Salernitana passa in vantaggio: Vitale entra in area e mette in mezzo, Ceccarelli interviene malamente, Bocalon si impossessa del pallone e lo calcia in rete.

La reazione ospite è solo in un diagonale di Acampora al 10° che termina a lato. Al 12° Aglietti inserisce Nizzetto per Acampora.

Al 14° viene ammonito Benedetti. Al 15° rasoterra dalla destra di Casasola: blocca Paroni. Poco dopo il portiere chiavarese fa suo il pallone su un corner calciato da Sprocati. Poco più tardi Casasola mette al centro dalla destra, Sprocati controlla e scarica per Akpa Akpro: Paroni para in due tempi.

L’Entella prova a reagire. Nizzetto dalla trequarti mette in area, testa di La Mantia, a lato. Al 20° Nizzetto cerca Troiano, Akpa Akpro si rifugia in angolo.

Al 22° Crimi sostituisce Benedetti. Al 24° fallo di Crimi su Akpa Akpro; punizione calciata da Vitale: Paroni si distende e respinge in angolo.

Al 26° buona opportunità per Ardizzone che, ben servito da Belli, in mezza girata alza la mira da ottima posizione. Terzo ed ultimo cambio tra i chiavaresi: De Luca per Ardizzone. Tra i locali entra Popescu per Vitale.

Al 30° palla da De Luca a Petrovic, sinistro a giro dal limite dell’area palla che sfiora l’incrocio. Sull’altro fronte ci prova Rosina: a lato.

Al 32° traversone di Belli, in area De Luca colpisce di testa, Radunovic manda in angolo. Sul tiro dalla bandierina c’è il colpo di testa di Troiano: il portiere respinge. Ancora corner calciato da De Luca, nuova incornata di Troiano: fuori. Quattro angoli in successione testimoniano il momento di pressione dei chiavaresi.

Al 36° la più grossa opportunità per i biancocelesti: cross dalla sinistra di Nizzetto, testa di La Mantia, Radunovic devia leggermente e la palla si stampa sul palo.

Al 41° cross di Crimi per Ceccarelli che sul secondo palo calcia col destro: alto. Ultimo cambio per i granata: dentro Signorelli per Bocalon.

Al 42° Entella ancora pericolosissima: Petrovic da posizione ravvicinata calcia bene ma trova la respinta miracolosa di Radunovic.

Continua il duello tra Akpa Akpro e Paroni che respinge di piede un altro tiro del giocatore granata.

L’arbitro assegna tre minuti di recupero; i liguri si gettano in avanti per gli ultimi disperati attacchi. Cartellino giallo per De Luca, al 46° viene ammonito anche Belli per una trattenuta ai danni di Sprocati.

Finisce 1 a 0 per la Salernitana. L’Entella è terzultima, a due giornate dal termine. Il treno salvezza ancora non è perso, ma sabato a Chiavari arriverà un Frosinone motivatissimo, a caccia della promozione in Serie A.