Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Dodo, cuore triste, cerca una famiglia dopo aver perso la sorella

E' al rifugio Sherwood in Val Bisagno

Genova. Dodo oggi è presentato per la prima volta, dai volontari del rifugio Sherwood di Prato, senza l’inseparabile sorella Wilma. “Abbiamo il cuore pieno di dolore, in quanto questa ci ha recentemente lasciati, si è spenta tra l’amore fraterno e quello di tutti i volontari che l’hanno sempre amata tantissimo”, dicono, “Visti questi tristi avvenimenti, sarebbe quindi ancora più bello trovare una casa a Dodo”.

Dodo è nato a giugno del 2007 ed è stato abbandonato cucciolo insieme alla sua sorellina Wilma in un canile del Lazio, dove hanno trascorso tutta la loro giovinezza, girando da un canile all’altro ma sempre uniti. Nel 2016 alcune volontarie hanno deciso di trasferirli al nord per offrire loro maggiore visibilità e quindi speranza di adozione. Nei rari momenti in cui sono stati separati, si cercavano continuamente, poiché si è creato tra loro un legame unico e profondo che nessuno avrebbe mai voluto spezzare, ma Wilma ora non c’è più, Dodo ha perso la compagna di una vita.

Vivace, attivo, amante delle scampagnate per il bosco e dei tuffi in piscina o nei torrenti. Obbedientissimo, gira sempre libero per il Rifugio non avendo problemi a relazionarsi con tutti gli altri cani, indistintamente. E’ il classico cane che si può portare sempre con sé in quanto molto socievole e docile.

Sarebbe bello che ci fosse qualcuno che voglia fare un regalo a questo cagnolino a cui la sorte ha riservato un’intera esistenza in canile e il dispiacere di aver perso la sorellina.

Dodo è sano e di taglia medio contenuta. Si affida vaccinato, chippato e sterilizzato

Per informazioni e adozioni: Via Bavari 37R, telefono: 349 718 2222