Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Crisi istituzionale, a Tursi il M5S sventola bandiera tricolore foto

E il consigliere Anzalone propone un minuto di silenzio per gli italiani che da 10 anni non scelgono il governo

Più informazioni su

Genova. “Come forma di protesta civile voler informare il presidente del consiglio che oggi a turno indosseremo sulle spalle una bandiera tricolore perché la sovranità appartiene al popolo, non alla Germania, non allo spread né alle agenzie di rating”.

Il capogruppo del M5S Luca Pirondini, ha preso la parola subito dopo l’appello che apriva la seduta del consiglio comunale per annunciare la protesta del gruppo dopo la decisione del presidente della Repubblica Sergio Mattarella di dare l’incarico a Carlo Cottarelli di formare un governo, mentre altri consiglieri del gruppo sventolavano bandiere tricolori.

Poco prima il consigliere di Forza Italia Stefano Anzalone aveva proposto ironicamente un minuto di silenzio da parte dell’aula “per il fatto che gli italiani da dieci anni non riescono ad avere un governo espresso dal popolo”.