Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il Campomorone supera (4-0) l’Arenzano e giocherà la finale play off con l’Alassio risultati

Il team manager dell'Arenzano, Daniele Teneggi, riconosce i meriti degli avversari e sottolinea l'ottimo campionato dei ragazzi di Maisano

Genova.  Il Campomorone supera (4-0) l’Arenzano, acquisendo il diritto a giocare la finale play off del campionato di Promozione A, con l’Alassio.

Le reti del succcesso del team allenato da mister Pirovano, sono di Stabile, Curabba ( su rigore), Giuliana  e Craviotto.

L’analisi della gara è affidata al team manager dell’Arenzano, Daniele Teneggi.

Il Campomorone ha meritato di vincere la gara, che si è chiusa per noi, sul rigore realizzato da Curabba e con la relativa espulsione di Sandulli. Siamo rimasti in dieci per 55 minuti, non riuscendo a ritrovare il bandolo della matassa”.

“Resta comunque da elogiare la squadra, che partita senza ambizioni di vertice, ha disputato un grande torneo – conclude Teneggi – giocando alla pari con le più quotate avversarie”.

Le formazioni scese in campo:

Campomorone: Canciani, Gattulli, Musso, Giuliana, A. Damonte, Fabris, Bruzzone, Cappellano, Galluccio, Curabba, Stabile

Arenzano: Vallarino, Liguori, Rolando, Torlione, Pastorino, Sandulli, Aurelio, A.Damonte, Nardo, Gazzano, Dentici