Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Borghi a misura di anziano, turismo over65 e assistenza: Genova e la Liguria vogliono diventare capitale europea della terza età

Perché i ricchi pensionati del nord scelgono la Costa Brava e la Costa Azzurra? Si parla di come cambiare le cose al Silver Economy Forum

Genova. Trasformare l’ex ospedale di Quarto in una cittadella a misura di anziano. E’ una delle suggestione lanciate in vista del Silver economy forum, presentato questa mattina alla Camera di Commercio di Genova. “C’è la disponibilità di Cassa depositi e prestiti – dice l’assessore allo Sviluppo economico del Comune Giancarlo Vinacci – si tratta di trovare investitori, e sappiamo che l’interesse per il nostro territorio, in questo ambito, è forte”.

Il forum dedicato all’economia legata alla “seconda giovinezza” e alla “terza età”, un business che a livello mondiale genera 3 trilioni di dollari l’anno, si svolgerà a palazzo Tursi nelle giornate del 14 e 15 giugno, con una serata di gala il 13. Obbiettivo dell’evento: dare spazio a tutti i soggetti potenzialmente interessati a fare di Genova e della Liguria un ambiente adatto, per infrastrutture e professionalità, ad accogliere persone over65.

Il target: pensionati, abbienti, provenienti da Nord Europa, Inghilterra, Germania. “Abbiamo già avviato contatti con compagnie low cost e con fondi pensioni nordeuropei”, spiega Vinacci. Il Silver economy forum sarà strutturato in tavole rotonde: parteciperanno istituzioni, Università, Iit, realtà imprenditoriali nel campo dell’assistenza e dell’edilizia specializzata.

L’appuntamento è stato realizzato dal Comune, con l’associazione Genova Smart City e Ameri Communications e grazie ad alcuni sponsor privati. Uno di questi, il gruppo Korian, ha annunciato in occasione della conferenza stampa di aver siglato un accordo per trasformare l’ex tribunale di Sanremo in una residenza per anziani autosufficienti.