Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Aeroporto, bilancio positivo per il primo Open Day. Odone: “Puntiamo al milione e mezzo di passeggeri”

L’iniziativa ha visto la partecipazione dei principali vettori aerei e di oltre ottanta agenti di viaggio da tutta la Liguria

Genova. Mettere in contatto diretto le agenzie di viaggio del territorio con le compagnie aeree per favorire lo sviluppo del traffico da e per l’Aeroporto di Genova: questo l’obiettivo del primo “Open Day” che si è tenuto oggi al Cristoforo Colombo.

L’iniziativa ha visto la partecipazione dei principali vettori aerei e di oltre ottanta agenti di viaggio da tutta la Liguria. Alitalia, Air France, KLM, Volotea, easyJet, Lufthansa, SAS, Ernest Airlines, Aegean Airlines e blu-express le compagnie aeree che hanno partecipato all’iniziativa. Insieme a loro, a incontrare gli agenti di viaggio, anche Quick Parking (gestore dei parcheggi del Cristoforo Colombo), Safe-bag (servizio di avvolgimento bagagli) e il Tower Genova Airport (l’albergo più grande di Genova).

L’iniziativa è stata organizzata dall’Aeroporto di Genova, con la collaborazione di Fiavet Liguria e Assoviaggi, le due principali associazioni che riuniscono le agenzie di viaggio.

«Quest’anno puntiamo a raggiungere il milione e mezzo di passeggeri grazie ai tanti nuovi voli già partiti e che verranno avviati nelle prossime settimane. – ha detto Paolo Odone, Presidente dell’Aeroporto di Genova – Le agenzie di viaggio sono la chiave per consolidare questa crescita, già visibile nei primi mesi dell’anno. Ad aprile abbiamo registrato oltre il 15% di incremento dei passeggeri. Con tutti i vettori presenti abbiamo piani di sviluppo per il futuro e contiamo di portarli avanti grazie al successo dei collegamenti. In questa prospettiva il ruolo delle agenzie è fondamentale: a loro chiediamo di credere nel nostro aeroporto e di premiare i vettori che stanno investendo sul Cristoforo Colombo e sulla Liguria».

«Questo primo Open Day è un’iniziativa lodevole e arriva proprio nel momento in cui l’Aeroporto di Genova vede un forte aumento di collegamenti aerei. – ha dichiarato Wilma Pennino, Presidente di Fiavet Liguria – I voli ci sono, ora la palla passa alle agenzie e ai viaggiatori. Spero che sempre più persone si convincano che volare dall’Aeroporto di Genova si può ed è conveniente rispetto ad altre soluzioni».