Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

24-28 maggio, “Dentro al libro” a Molassana e dintorni: attività per bambini e famiglie

Prima edizione di un evento che vuole essere un progetto collettivo, nel quartiere del caso dell'incendio alla biblioteca

Genova. Letture, laboratori di legatoria e scrittura creativa, giochi, spettacoli, conferenze sulla scrittura e tanto altro ancora da domani, giovedì 24 maggio, fino a lunedì tra Molassana e dintorni, in Val Bisagno, per la prima festa del libro ovvero la rassegna “Dentro al libro, dall’autore al lettore”.

Un appuntamento che si svolgerà su più location, tra cui piazza dell’Olmo e la biblioteca Saffi, colpita mesi fa da uno strano incendio doloso che portò attenzione sul quartiere e sull’offerta culturale delle periferie.

“La Festa del Libro e della Lettura è un progetto collettivo che unisce tante persone intorno all’idea che leggere (e quindi scrivere) sia una condizione del vivere bene – spiegano Roberto D’Avolio e Barbara Comparini, presidente e assessore alla Cultura del municipio Media Val Bisagno – la finalità comune è quella di riportare interesse verso la lettura e verso le istituzioni che la promuovono, in un territorio che non vuole più essere considerato “periferia”, ma che anela ad una nuova centralità, fatta di persone, di idee e di spazi dedicati alla cultura”. Ecco il programma:

Generico 2018

Generico 2018

A fare da cornice, o addirittura da fulcro della manifestazione, nelle giornate di venerdì pomeriggio, sabato e domenica tutto il giorno, sarà la fiera-mercato in Piazza dell’Olmo con gli stand delle librerie e di alcune case editrici.

La manifestazione partecipa al “Maggio dei Libri”, la rassegna nazionale promossa dal Ministero della cultura e dovrebbe diventare un appuntamento annuale. L’argomento scelto come filo conduttore per questo primo anno è proprio il libro, analizzato nei suoi vari aspetti, dalla stesura alla fruizione.