Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Traffico di auto di lusso dalla Lombardia a Dakar: procura chiede da 4 a 8 anni di carcere

L'inchiesta della stradale aveva portato a 12 arresti

Più informazioni su

Genova. Il procuratore aggiunto Vittorio Ranieri Miniati ha chiesto condanne comprese tra 4 e 8 anni di reclusione per 11 persone accusate di riciclaggio perché dopo aver rubato auto di lusso soprattutto nel nord Italia le facevano arrivare via mare, trasportate in container a Dakar. L’inchiesta era stata condotta nel 2012 dalla polizia stradale coordinata dalla procura genovese e aveva portato all’arresto di 11 persone.
Tra loro un maresciallo dell’esercito.

Il quartier generale della banda era a Zingonia, in provincia di Bergamo, dove le auto
venivano portate dopo i furti e preparate per la spedizione all’estero.

Il pm ha chiesto 8 anni per il proprietario del piazzale, 3 anni e 5 mesi per il maresciallo che collaborava con lui, 4 anni e 7 mesi per l’altro collaboratore. Chiesti 6 anni e 10 mesi di reclusione per l’italiano che aveva fornito i documenti indispensabili per la spedizione. Pene comprese tra 4 e 5 anni per i senegalesi che materialmente guidavano le auto fino all’imbarco sui container.

La sentenza è attesa per il prossimo 31 maggio.