Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Una sfilata di kimono tra i fiori nel cortile di palazzo Tursi, anche questo è Euroflora

Appuntamento sabato 28 aprile alle 18e30 nel palazzo del Comune in via Garibaldi

Più informazioni su

Genova. Un palcoscenico del Cinquecento, un mare di fiori e una sfilata di modelle in abiti antichi e moderni, dal X al XXI secolo: ecco gli ingredienti della serata “Il Giardino di Flora”, ispirato all’antica divinità romana della primavera, aperta a ingresso libero a genovesi e turisti in occasione di Euroflora.

Appuntamento domani, sabato 28 aprile, alle 18,30 nel cortile di palazzo Tursi in via Garibaldi.  Per l’occasione, Regione Liguria e Comune di Genova, attraverso rispettivamente l’assessore all’agricoltura Stefano Mai e l’assessore al turismo Paola Bordilli si sono interessati per reperire sponsor che rendessero ancora più colorato e accogliente Palazzo Tursi, sede dell’evento.

Domani le scale del palazzo saranno addobbate da vasi di margherite forniti gratuitamente dalle aziende florovivaistiche di Albenga. A fare da cornice una scenografia in tema floreale realizzata per l’occasione dall’Artista Elena Cavallo.

Il défilé verrà aperto da Sakura Project Kimono fioriti del 1800, con una dedica speciale a Edoardo Chiossone, noto a Genova per aver lasciato al Comune un ricchissimo patrimonio di arte giapponese e orientale.