Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

San Fruttuoso, accoltella la moglie in casa dopo una lite: arrestato per tentato omicidio

La donna, ferita diverse volte, è cosciente, trasportata in codice rosso al San Martino

Genova. Ha persona la testa dopo una lite e ha accoltellato al cuore la moglie. Ancora un’aggressione tra le mura domestiche. Almeno tre o quattro i fendenti hanno colpito la donna al petto.

E’ successo questa mattina in via Donghi, nel quartiere di San Fruttuoso: L’uomo, Arben Kosova, muratore cinquantenne di origini albanesi, è ben integrato nel quartiere e benvoluto. E’ stato fermato dai carabinieri, allertati dai vicini di casa che hanno udito le urla di aiuto della moglie che ha 41 anni.

La donna è stata trasportata in codice rosso al San Martino di Genova: ha riportato diverse ferite da taglio ma è sempre rimasta cosciente e non sarebbe in pericolo di vita. Kosova è stato fermato dai carabinieri con l’accusa di tentato omicidio.

Le indagini sono coordinate dal sostituto procuratore Giancarlo Vona.