Rapinò una giovane del cellulare, carabinieri lo individuano dopo tre mesi - Genova 24
Non è mai troppo tardi

Rapinò una giovane del cellulare, carabinieri lo individuano dopo tre mesi

Il fatto era accaduto a Di Negro

carabinieri

Genova. Una ventenne genovese era stata rapinata del proprio telefono cellulare alla fermata della metropolitana di Di Negro lo scorso gennaio, dopo le indagini i carabinieri della stazione di San Teodoro e Scali, hanno individuato il possibile autore del reato, deferendolo in stato di libertà.

Si tratta di un giovane spagnolo di 19 anni, J.M.G., studente, abitante a Genova.

Più informazioni