Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Notte di incidenti stradali nel levante: 4 giovani in codice rosso al San Martino

Ventottenne in bici falciato da scooter a Né, donna investita a Lavagna. Due giovan a Carasco caduti da una moto

Più informazioni su

Serata e notte di incidenti stradali nel levante della provincia di Genova
Il primo si è verificato ieri sera poco dopo le 20 a Piandifieno nel Comune di Né quando un ragazzo dei 28 anni in sella alla sua bicicletta è stato investito da uno scooter. Il 28enne ha riportato un trauma cranico ed è stato ricoverato in codice rosso in stato confusionale all’ospedale San Martino di Genova dalla croce rossa di Cogorno e dall’automedica di Lavagna.
Un’ora più tardi a Lavagna in corso Buenos Aires un altro incidente che ha visto coinvolta una donna di 43 anni investita da un’auto. La donna è stata portata dall’automedica di Rapallo sempre in codice rosso all’ospedale San Martino di Genova.

Il terzo incidente si è verificato questa notte intorno alle 2 a San Pietro di Sturla a Carasco. Coinvolti due giovani a bordo di una moto che sono stati trovati a terra probabilmente a seguito di una caduta. Il ragazzo ha 24 anni mentre la ragazza sono 19. Coscienti ma sotto shock non sono stati in grado di spiegare l’accaduto e sono stati portati in codice rosso all’osprdale San Martino di Genova. Sul posto anche i carabinieri