Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Normac AVB: il successo sull’Abi Logistica Canavese vale la matematica salvezza risultati fotogallery

Le genovesi dominano il primo parziale, perdono il secondo, poi chiudono i conti in 4 set

Genova. Alla ripresa del campionato di Serie B2 dopo una settimana di pausa per le festività, la Normac AVB ha affrontato, sabato 7 aprile sul terreno di casa del PalaMaragliano, l’Abi Logistica Canavese.

Il coach Mauro Pastorino schiera il sestetto titolare composto da Silvia Bruzzone in regia, Silvia Truffa opposto, Giulia Bilamour e Chiara Pesce bande, Sara Scurzoni e Margherita Giani centrali, con Silvia Bulla libero.

Primo set senza storia, chiuso sul 25-11 in meno di un quarto d’ora dalle padrone di casa che con battute e attacchi efficaci e un ottimo rapporto muro/difesa mettono in seria difficoltà le avversarie.

Sembra un match in discesa ma le piemontesi, alla disperata ricerca di punti per cercare di togliersi dalla scomoda posizione di classifica in cui si trovano, hanno la forza di reagire e si portano in parità vincendo il secondo set per 19-25.

Terza frazione piuttosto nervosa e giocata per buona parte punto su punto, ma alla fine, malgrado la strenua resistenza delle avversarie, la Normac AVB si aggiudica il set per 25-19.

Nella quarta frazione di gioco il miglior tasso tecnico delle genovesi ha la meglio e la squadra del presidente Carlo Mangiapane, con un parziale di 25-16, porta a casa un successo importante per la classifica. Infatti ora la Normac AVB è settima, con ben 13 punti di vantaggio sulla zona retrocessione a 4 giornate dal termine. La permanenza in Serie B2, quindi, è matematica.

Soddisfazione ha espresso il presidente Mangiapane che ha commentato: “Le ultime quattro partite del campionato vedranno la società impegnata ad onorare il proprio campionato con l’intenzione di migliorare ancora la posizione in classifica”.

Anche il tecnico Pastorino, contento del risultato ottenuto, ha dichiarato: “Ci attende un finale di campionato impegnativo dove incontreremo, tra le altre, le due formazioni quali Prochimica Biella e Palzola Romagnano, che con ogni probabilità si giocheranno i playoff per la B1, ma siamo fiduciosi di poter fare la nostra parte al meglio”.

Il prossimo impegno per la Normac AVB sarà proprio contro la Prochimica Virtus Biella, in trasferta, sabato 14 aprile alle ore 21.