Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lavori in A10 e il consiglio di Autostrade di non andare a ponente. Toti: “Sconcertante”

Più informazioni su

Genova. “Sconcertante l’allarme diffuso da Società Autostrade con l’appello di non recarsi nel ponente ligure a causa di un incidente. Spetta a società autostrade, che garantisce la viabilità, attrezzarsi in modo tale da recuperare in tempi brevi situazioni e calamità come queste”. Così il Presidente della Regione Liguria ha commentato l’appello della Società Autostrade a non mettersi in viaggio per il ponente ligure se non per stretta necessità dopo che in seguito ai lavori di ripristino in seguito a un incidente stradale che ha interessato ieri il tratto savonese della A10 ocn una galleria è ancora chiusa.

“Non possono pagare i liguri – ha aggiunto Toti – i ritardi e le inefficienze di una società che dai liguri guadagna milioni di euro. Così non si può andare avanti, convocheremo immediatamente la società che gestisce la tratta per comprendere le ragioni di tale situazione: pretendiamo di conoscere nel dettaglio il piano delle emergenze che riteniamo totalmente inadeguato, e chiederemo subito al Ministero delle infrastrutture di approfondire se il contratto di concessione viene rispettato e, in caso contrario, di assumente immediatamente le più drastiche iniziative”.