Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

L’Alassio chiama: Arenzano e Campomorone rispondono risultati

Lotta a tre per ottenere i migliori posti in vista dei playoff. Campomorone senza problemi sulla Loanesi, arenzanesi che inguaiano la Praese. Colpo Campese, più vicino alla salvezza dopo il pari col Bragno

Due partite alla fine del campionato in Promozione Girone A, con la Cairese che sebbene abbia ormai acquisito il salto di categoria, non ha perso la voglia di fare punti e contro la Voltrese si impone per 2-0. Apre le danze Alessi su calcio di rigore al 21°, poi Virzi atterra Saviozzi al 38° e viene espulso, ma la Voltrese tiene il campo fino al secondo tempo quando Prato chiude i conti.

Prosegue intanto la corsa a tre per i posti più ambiti in chiave playoff con l’Alassio che non sbaglia contro il Borzoli e cala un poker che sa di avvertimento verso le avversarie. Gara che i gialloneri tengono in mano dal primo minuto, ma il Borzoli gioca un buon primo tempo. Nella ripresa gli ospiti calano e i valori degli alassini escono fuori. Al 68° Brignoli la sblocca su calcio di rigore. Il raddoppio porta la firma di Doffo al 75°. Lupo e Alfano chiudono i conti con le reti che fissano il punteggio sul 4-0.

Vince anche l’Arenzano che si impone nel derby con la Praese grazie alle reti in avvio di secondo tempo di Nardo e Dentici. Praese ad un passo dalla retrocessione mentre l’Arenzano spera ancora nel secondo posto. Non molla la presa il Campomorone che supera nettamente la Loanesi. Una doppietta di Curabba mette in discesa le cose per i valligiani che nella ripresa calano il tris con Bruzzone. Inutile il gol di Gasco. Campomorone che allunga sul Bragno tenendo viva la corsa per il secondo posto.

I biancoverdi non riescono a superare la Campese impegnata nella corsa salvezza. I verdiblù passano in vantaggio con una punizione di Criscuolo al 57°, ma vengono raggiunti a cinque minuti dalla fine da Mobelloni.

Infine il Legino supera il Taggia con due reti nei minuti finali. A segno Siccardi e Bubba, mentre un gol di Bruzzese al 73° consente al Sant’Olcese di superare il Ceriale.