Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Giro dell’Appennino, ecco come cambia la viabilità oggi a Genova

Tutte le modifiche alla circolazione di moto e macchine

Più informazioni su

Genova. La storica corsa torna in città: il Giro dell’Appennino, gara ciclistica organizzata dalla U.S. Pontedecimo, e famosa per i suoi passaggi montani, arriva alla sua 79° edizione.

La partenza da Novi è prevista alle 11, mentre il passaggio in città e l’arrivo al traguardo sono “calcolati” nel primo pomeriggio. Per questo motivo avremo limitazioni al traffico e cambio di viabilità, già ampiamente segnalati in loco. Ecco il dettaglio:

Divieto di circolazione dalle 14 fino al termine del passaggio della corsa

– Via Natale Gallino
– Via Campomorone
– Piazza Pontedecimo
– Via Paolo Anfossi
– Via San Quirico
– Via Lungotorrente Secca
– Ponte della Forestale
– Via Fiorenzo Semini
– Via Romairone
– Via Santuario N.S: della Guardia
– Via Ugo Polonio
– Via al Ponte di Teglia
– Via San Donà di Piave
– Via 30 Giugno 1960
– Via Tea Benedetti
– Via Ponte di Cornigliano
– Via Raffaele Pieragostini
– Via Antonio Pacinotti
– Via Sampierdarena, nel tratto compreso tra Via Pacinotti e la prima diramazione da ponente che porta Lungomare Canepa
– Lungomare Giuseppe Canepa
– Viadotto della Camionale
– Rotatoria 9 Novembre 1989
– Viale Brigate Partigiane
– Viale Brigata Bisagno (careggiata di levante)
– Via E. F. Duca d’Aosta (carreggiata di ponente)
– Via Luigi Cadorna
– Via XX Settembre

Divieto di circolazione, dalle ore 14:30 fino al termine del passaggio della corsa

– Strada Aldo Moro, carreggiata a mare
– Strada Aldo Moro, carreggiata a monte nel tratto compreso tra Rotonda Nove Novembre 1989 e l’uscita verso Via D’Annunzio;

Diveto di sosta dall’una della notte tra sabato e domenica

– Via S.S. Giacomo e Filippo (lato monte del tratto compreso tra Piazza Corvetto e Via Serra)
– Via XII Ottobre (tratto compreso tra Largo XII Ottobre e fornice di accesso a Largo san Giuseppe su ambo i lati)
– Via Ettore Vernazza (tratto tra Largo XII Ottobre e Piazza De Ferrari)
– Via Ceccardo Roccatagliata Ceccardi (su ambo i lati)
– Via 5 Dicembre
– Via Laura Pinelli
– Via dei Cebà
– Via Fieschi (nel tratto compreso tra Via Carducci e Via XX Settembre)
– Piazza Raffaele De Ferrari
– Via delle Casaccie (tratto compreso tra Via 5 Dicembre e Largo XII Ottobre)
– Largo XII Ottobre
– Viale Brigate Partigiane, ambo le carreggiate e posteggio centrale
– Viale Brigata Bisagno (carreggiata levante su ambo i lati)
– Via Brigata di Fanteria
– Istituzione in Via Ceccardi sul lato ponente capolinea dei mezzi Amt e sul lato levante area taxi

Prescrizioni alle 6 di domenica 22 aprile

– inversione dell’attuale senso di marcia in Via Ugo Foscolo, Vico della Gazzella, Via Palmaria
– istituzione del senso unico alternato a vista in Via Colombo (tratto di compreso tra via della Consolazione e Piazza Colombo), in Via Galata (tratto compreso tra Via XX Settembre e Piazza Colombo)
– ripristino del doppio senso di circolazione nel tratto di Via Colombo compreso tra Piazza Colombo e Vico della Gazzella
– istituzione del divieto di accesso in Via Colombo per i veicoli provenienti da Via Fiume
– obbligo di proseguire diritto all’intersezione con Viale IV Novembre per i veicoli provenienti da Via XII Ottobre, eccetto gli autobus adibiti al trasporto pubblico locale
– ripristino del doppio senso di circolazione nelle vie Cebà, Giosuè Carducci (tratto compreso tra Via Ceccardi e Via Morcento) e Morcento
– divieto di transito in uscita da Via dei Pescatori sulla Rotonda Nove 9 Novembre 1989
– ripristino doppio senso di circolazione in Via dei Pescatori tra il pilone della strada Aldo Moro n.196 e il Viale Brigate Partigiane
– ripristino del doppio senso di circolazione nella carreggiata di ponente tramite birillatura nel tratto di Viale Brigate Partigiane compreso tra Via dei Pescatori e Via Brigate di Fanteria per consentire ai veicoli provenienti da Corso Aurelio Saffi di accedere a Via dei Pescatori Nel Viale Enrico Caviglia