Chiesa

Genova ricambia la visita a Papa Francesco, mercoledì 500 fedeli in Vaticano

Dopo il 27 maggio 2017 hanno "mantenuto la promessa"

Genova. Sono più di 500 i fedeli della Chiesa genovese che mercoledì 11 aprile saranno presenti in Vaticano per il pellegrinaggio di ringraziamento a Papa Francesco per la visita che il pontefice ha compiuto nel capoluogo ligure il 27 maggio dello scorso anno.

“Un primo pullman, con circa 50 persone, partirà da Genova martedì mattina mentre altri 9 pullman, per un totale di 450 persone, partiranno da piazza della Vittoria domani tra le 22.15 e le 22.45” ha spiegato Franco Macchiavello, membro del comitato organizzatore. “A questi dobbiamo aggiungere altri 20 fedeli che hanno richiesto solo il pass di accesso perché andranno con mezzi propri”.

Il pellegrinaggio sarà guidato dal cardinale Angelo Bagnasco. Con lui il vescovo ausiliare, monsignor Nicolò Anselmi, i seminaristi e 15 sacerdoti. “I partecipanti provengono da tutta la diocesi e abbiamo avuto anche adesioni da fuori”, ha aggiunto Macchiavello. “Saranno presenti alcuni piccoli gruppi di fedeli provenienti dalle diocesi di Chiavari, Tortona, Alessandria e Acqui Terme. Persone presenti a Genova lo scorso 27 maggio che adesso desiderano ringraziare di persona il papa”.

Non mancano neppure rappresentanze di alcune comunità cattoliche straniere presenti a Genova. “In tutto saranno alcune decine” ha aggiunto Macchiavello. La giornata prevede l’arrivo a Roma entro le ore 7 del mattino; alle ore 8 Santa Messa in San Pietro presieduta dal cardinale Angelo Bagnasco; alle ore 10.30 udienza generale del Santo Padre in Piazza San Pietro.

Più informazioni