Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Euroflora, picco di visitatori per i musei di Nervi: il Comune cerca nuovi volontari

L'assessore Serafini oggi sarà alla Gam a consegnare Brochure. Il 'turno' di servizio dà diritto a un pass euroflora

Genova. Picco di visitatori per i musei di Nervi che grazie ad Euroflora stanno affollando il polo museale del levante. “Abbiamo circa 3500 visitatori al giorno – spiega l’assessore comunale alla Cultura Elisa Serafini – per cui i volontari che fino ad oggi hanno dato disponibilità non bastano più”. “Siamo quindi alla ricerca di nuovi cittadini che vogliano donare qualche ora alla nostra città” ha scritto questa mattina l’assessore su Facebook ricordando che un turno di servizio vale un pass per entrare gratuitamente ad Euroflora.

E sarà lo stesso assessore a dare il buon esempio: “Oggi dalle 15 alle 19 sarò alla Galleria di Arte Moderna a consegnare brochure e appendere giacche, come avevo d’altronde già fatto nel 2004”.

Fino ad oggi i volontari che hanno dato disponibilità soon una 90ina per complessive 500 ore programmate.

Chi volesse candidadarsi può farlo direttamente sul sito del Comune compilando l’apposito form.