Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Euroflora, per il 1 maggio biglietti ancora disponibili: il meteo spaventa i visitatori

Eppure tanti appuntamenti sia domani, sia il 2 maggio, ai parchi di Nervi

Più informazioni su

Genova. Dopo il sold out di ieri e oggi, domani – martedì 1° maggio – biglietti ancora disponibili per Euroflora. In tutto venduti, fino a oggi, 223 mila biglietti. A disposizione, per domani, ce ne sono ancora 3 mila.

Le floralies sono aperte fino a domenica 6 maggio. Domani in programma – a partire dalle 15 – nello Spazio incontri Fienile un evento speciale: la conferenza di un esperto botanico Aster che presenterà le rarità botaniche di Euroflora e le origini illustri dei maestosi alberi patrimonio arboreo dei Parchi di Nervi. 

Non stop per i maestri floricoltori e cestai con materiali toscani presso lo spazio del Mercato dei Fiori di Pescia.
 
La giornata di mercoledì 2 maggio avrà invece inizio alle 10 con l’incontro “Bonus verde: un’occasione per i privati e per il paesaggio”, a cura del presidente AIAPP Stefania Spina (Spazio incontri Fienile). Sempre alle 10, la “Presentazione della Rosa nello Spazio” a cura dell’Associazione Le Rose della Valle Scrivia (Pergolato dello Spazio incontri Mare).
 
Alle 11.30 allo Spazio Incontri Fienile uno spazio speciale sarà dedicato alle realizzazioni di “Meraviglia nei Parchi”, il concorso promosso da AIAPP nell’ambito di Euroflora e riservato ai progettisti.  La premiazione sarà anche un’occasione interessante per conoscere da vicino i singoli partecipanti, chesi apriranno al confronto, in una sorta di tavola rotonda sui temi del giardino contemporaneo.
 
Durante il pomeriggio il Fienile sarà animato da incontri non-stop organizzati da AIAPP. Alle ore 15 ci sarà l’intervento “Hortus conclusus: dalle origini ai giorni nostri” a cura dell’architetto Simone Ottonello. Alle 16 l’intervista all’architetto paesaggista Milena Matteini, allieva di Pietro Porcinai, che racconterà della professione del paesaggista alla luce della sua esperienza. Alle 17 in anteprima ad Euroflora la presentazione del volume “Il parco nascosto” dell’architetto Silvana Ghigino, dedicato alla storia, ai segreti e alla recente riqualificazione del Parco di Villa Durazzo Pallavicini a Pegli: un viaggio verso la riscoperta dei significati nascosti nel progetto originale.