Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Estrema destra, domani sera a Genova il concerto nazi-rock organizzato da Lealtà Azione

Nervi blindata, il locale sarà il New Chandra sulla passeggiata Anita Garibaldi

Genova. In effetti era il tassello che mancava per Genova che nel giro di un anno e mezzo ha visto l’apertura di tre sedi di estrema destra (prima Forza nuova in via Orlando, poi Casapound e Lealtà azione in via Montevideo e in via Serra) e domani, come annunciato con giubilo proprio sulla pagina di Lealtà Azione- La Superba ospiterà il suo primo concerto nazi-rock: “Un’occasione unica per riunire il branco sul mare per una serata che rimarrà incisa nella storia di questa città” si legge nella pagina condivisa anche dal leader maximo di Lealtà Azione Stefano Del Miglio.

E le band sono di quelle di prim’ordine per i nazi milanesi: a suonare saranno i Malnatt e i Bullets. Solo per dare l’idea i Malnatt cantano canzoni come ‘Resistenza bianca’, Armi in pugno, Sangue e onore, Camicia nera e via dicendo con strofe del tipo “E sarò me stesso finché ci sarò, con il braccio teso ti saluterò!” oppure “Skinhead action for white reaction!”.

Per poter partecipare all’indimenticabile serata però bisogna scrivere in privato agli organizzatori. Il luogo resta “segreto” ufficialmente, anche questo è un ‘vezzo’ tipico dei concerti e non solo dell’estrema destra (forse anche dietro consiglio delle varie questure).

Secondo quanto trapela però il locale che ospiterà la serata è a Nervi e precisamente al New Chandra in passeggiata Anita Garibaldi, non lontano da dove una settimana fa i Resistenti di piazza Pittaluga (il comitato nato quando, sempre a Nervi arrivarono per un convegno quattrocento militanti di Casapound) avevano organizzato un incontro conoscitivo proprio sul movimenti di estrema destra.

Così domani un pezzo del quartiere che ospiterà tra una settimana Euroflora sarà decisamente più ‘nero’ e fin dal pomeriggio ben blindato da mezzi e uomini delle forze dell’ordine. La locandina del concerto sta girando parecchio nei canali degli skinhead e domani soprattutto dalla Lombardia saranno in tanti ad arrivare.