Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Davide Cavalletti domina “La Via del Mare” foto

Ottima prestazione dell'atleta, unico a scendere sotto le quattro ore di percorrenza. Al femminile si impone nettamente Chiara Bertino

Più informazioni su

Importante appuntamento per il mondo del podismo e del trail con “La Via del Mare” da Camogli a Torriglia, seguendo il percorso che dalla costa conduce all’entroterra e viceversa. 40 km duri, ma con scenari splendidi dal fitto bosco appenninico agli scorci sul mare illuminato da un sole quasi estivo che è stato in parte mitigato dalle fronde degli alberi, utili per i corridori per evitare i forti raggi. 

Prestazione importante di Davide Cavalletti che vince con il tempo di 3:48:03. Unico a scendere sotto il muro delle quattro ore di gara. Una corsa davvero di primo piano per lui che infligge ben 24’ di ritardo a Mauro Girardo e Paolo Piano che salgono sui restanti gradini del podio giungendo appaiati al traguardo e staccati fra loro di appena 2” in favore di Girardo. Poco più dietro arriva Francesco Angelo Ferrari. 

 Al femminile trionfa Chiara Bertino che completa il percorso in 4:49:22 con una gara importante visto che la seconda arrivata, Giuliana Arrigoni, paga oltre 24 minuti di ritardo. Terza Giulia Alberti a 31’53”. Sempre in chiave femminile si registrano le vittorie di categoria di Laura Scardigli (40-50 F) che chiude 53^ assoluta e sesta al femminile e di Marta Benzi nella categoria 50-60 F, chiudendo al 66° posto nella classifica generale nonché ottava in quella femminile.

Tornando agli uomini e alle classifiche di categoria, Alberto Canessa si impone nella Under 40M con il suo sesto posto assoluto, mentre Daniele Cavallino è primo nella 40-50M grazie al suo 10° posto nella classifica generale. Primeggiano anche Davide Morellini nella 50-60M e Renato Zanelli nella 60-70M.