Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Controllore Amt aggredito a testate da passeggero senza biglietto

E' successo ieri sera in via Gramsci. Nelle scorse settimane presentato il progetto di nuove telecamere di sicurezza a bordo dei bus

Più informazioni su

Genova. Proprio nelle ultime settimane si è parlato molto delle innovazioni, sul fronte della sicurezza, che riguarderanno i mezzi di trasporto Amt, dalle telecamere live scan, che riprenderanno quello che accade anche al di fuori del bus, ai nuovi occhi elettronici che in tempo reale segnaleranno i problemi alla centrale operativa (per ora si tratta di una sperimentazione su un solo mezzo non in servizio).

Forse (o forse no) con una telecamera di sicurezza a dissuadere il violento di turno si sarebbe potuto evitare quanto accaduto ieri sera su un autobus Amt della linea 1, all’altezza di via Gramsci. Secondo quanto accertato dagli agenti delle volanti, intervenute, un genovese di 61 anni ha aggredito il controllore che gli ha chiesto di verificare il biglietto.

Il titolo di viaggio non era in regola e il passeggero è stato fatto scendere. Una volta in strada, l’uomo ha dato una testata in faccia al controllore ed è fuggito. L’uomo è stato rincorso dal verificatore e raggiunto poco dopo dai poliziotti che lo hanno fermato e denunciato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.