Into the wild

Cinghiali, raffica di avvistamenti. Anche nei giardini dell’ospedale San Martino

Sono in cerca di cibo. Presente una mamma e alcuni giovani esemplari

Genova. Nel pomeriggio e nella serata di ieri, alla polizia municipale di Genova, sono arraivate diverse segnalazioni per la presenza di cinghiali in aree urbane che sovente in questo periodo, conclusa la stagione riproduttiva, sono accompagnati dai cuccioli.

Nel pomeriggio, segnalati una scrofa e tre cuccioli, lattonzoli, in via di Pino, in val Bisagno, non distante comunque dalla vegetazioni. Gli animali, infatti, avvistati dalla pattuglia, sono rientrati nei boschi soprastanti la via.

Dopo le 23 invece circa il centro operativo ha ricevuto la segnalazione relativa alla presenza di un branco di cinghiali – tra i quali numerosi piccoli – nell’area interna dell’ospedale San Martino.

In entrambi i casi, spiegano dalla municipale, si è provveduto tramite centrale operativa ad attivare il protocollo d’ingaggio degli uffici competenti alla luce della vigente normativa, trasmettendo la prevista segnalazione per la valutazione delle forme più opportune di intervento.

Più informazioni