Disagi

Nuovo terminal Atp a Brignole, spariscono 50 Blu Area. Il Comune: “Per ora nessuna alternativa”

Mentre i posti moto saranno ricollocati in piazza Della Vittoria

Genova. “I parcheggi moto saranno ricollocati in piazza della Vittoria”. Questa la soluzione ideata da Atp e dagli uffici mobilità del Comune di Genova per i circa 100 stalli di sosta per moto e scooter tagliati dalla realizzazione del nuovo capolinea integrato realizzato in viale Caviglia, all’interno dei giardini davanti alla stazione di Brignole.

Bene. Ma i posti auto? Sì, perché oltre ai parcheggi per i mezzi a due ruote, in viale Caviglia si trovavano anche una cinquantina di parcheggi “Blu Area”, utilizzati con abbonamento dai residenti e a pagamento per i non residenti. 50 posti preziosi come l’oro in una zona del centro, molto popolata ma dove i parcheggi su strada, appunto scarseggiano. Quei posti, spiegano dall’ufficio Mobilità del Comune, per ora non saranno ricollocati altrove.

Il problema, per chi era solito parcheggiare in viale Caviglia, si era posto alla fine di febbraio quando, a causa di alcuni cantieri in viale Emanuele Filiberto Duca D’Aosta, i primi mezzi Atp si erano spostati nell’area davanti a Brignole. Sembrava però che quella soluzione fosse provvisoria. Invece ieri è stata annunciata la creazione del Terminal Terrestre Atp Remigio Zaninetta, un hub unitario dei bus Atp provenienti da tutti i diversi quadranti del territorio metropolitano, e permetterà la vicinanza anche ai point di volabus e taxi.

“Sui posti auto non ci arrendiamo – spiega Francesco Pellegrino, dirigente del settore Mobilità del Comune – ma dovremo capire come proseguiranno i cantieri nella zona. Ci stiamo lavorando, ma al momento quei posti purtroppo verranno meno”.

leggi anche
  • Trasporto pubblico
    Atp, ecco il nuovo capolinea di viale Caviglia. Posti moto andranno in piazza della Vittoria
  • Primo giorno
    Spostamento capolinea Atp, la società: “Nessun problema per i posti moto”. Ma per quelli auto sì