Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie D: Sant’Antonio allunga e prova a prendersi campionato e promozione risultati

La Serie D maschile ora forse ha una padrona: decisiva per Sant'Antonio la sfida della prossima settimana. Le altre inseguono e sperano

Genova. Sant’Antonio allunga nel campionato di Serie D della pallavolo maschile: rallenta la Admo, che viene agganciata da Rapallo e, insieme, appaiano Santa Sabina.

Tre a zero netto per i padroni del campionato, che si impongono sul Maremola volley senza dar spazio ai padroni di casa, ora impantanati nella zona bassa della classifica; la sfida diretta per il secondo posto vede invece la vittoria di Rapallo al tie break, una divisione della posta giunta al termine di un match equilibrato in cui la Admo è anche stata sopra di un set, e che pone entrambe le società a pari punti, sette lunghezze dietro il Sant’Antonio. A 26 punti anche Santa Sabina, che ha lasciato strada a Celle Varazze volley, cedendo in quattro set: Celle Varazze ha ceduto la prima frazione, ma è stata determinata e decisa fino all’estremo, conquistando il 3-1 con un combattito 27-25 nel set decisivo.

Si avvicina al secondo posto la Sabazia pallavolo, che conquista i tre punti ad Alassio: l’Alassio volley cede per 3-1 in casa dopo un inizio equilibrato e subisce il sorpasso nella classifica della serie da parte di Celle Varazze.

Due gare concluse in quattro set per i padroni di casa concludono il panorama della tredicesima giornata della serie: il Volleyprimavera di Imperia ha piegato la Colombo Genova, mentre la Volare volley ha conquistato la prima vittoria della stagione piegando i Barbudos Albenga e ottenendo i primi punti, che appaiano le due società in classifica.

Impegnativa la sfida di domenica pomeriggio per la Serie D: il Sant’Antonio si recherà a Genova Quarto per incontrare il Santa Sabina, una sfida che potrebbe cambiare la classifica.