Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie D: frena ancora Sant’Antonio, Santa Sabina e Rapallo appaiate risultati

Corsa ancora aperta, con Sant'Antonio che cede altri punti rispetto alle rivali; bene Rapallo, che vince nel recupero infrasettimanale

Genova. Quindicesima giornata per la Serie D maschile di pallavolo: Aant’Antonio frena e le inseguitrici si avvicinano, mentre Rapallo e Santa Sabina si prendono il secondo posto in coabitazione.

Sant’Antonio colleziona il secondo tie break in due turni, perdendo così altri punti rispetto alle inseguitrici: gara domestica contro la Admo altalenante per i primi della serie, che due volte vanno in vantaggio e due volte sono raggiunti, prima del 15-8 decisivo. Ne approfitta Santa Sabina, che vince 3-1 contro la Sabazia e, grazie ai tre punti, conquista il secondo posto in compresenza con Rapallo. La Adpsm2013, infatti, ha vinto solo al tie break sull’Alassio volley, ora ottava, ed è stata raggiunta dai diretti rivali per il secondo posto.

Quarta piazza per il Volley Primavera, protagonista di una vittoria in trasferta contro Celle Varazze volley: 3-0 il risultato finale, con il team di Marco Levratto costretto a soccombere dopo una dura lotta.

Due tre a zero a completare il quadro: a Pietra Ligure i padroni di casa del Maremola si sono aggiudicati la sfida da derby contro i Barbudos Albenga, portandosi così a 21 punti in classifica. A Genova, invece, la Colombo si è imposta sulla Volòare volley, tenendo il ritmo dei team più vicini nella parte medio-bassa della classifica.

Mercoledì 14 marzo si è anche disputato il posticipo della quattordicesima giornata, con l’incontro la Rapallo e Colombo Genova: hanno avuto la meglio i padroni di casa, che si sono aggiudicati il match per 3-1, con i tre punti che valgono il secondo posto della classifica.