Volley maschile

Serie C: Zephyr sempre prima, Admo e Cus all’inseguimentorisultati

In Serie C il primo posto spetta sempre al team spezzino, ma le genovesi non cedono ulteriore terreno e preparano la volata conclusiva

Genova. Giornata numero diciassette nel campionato di pallavolo maschile di Serie C: la massima serie regionale della Fipav vive ancora di una lotta aperta in vetta, con quattro team in quattro punti e, quando ancora mancano cinque turni alla conclusione, la Zephyr mantiene la vetta, davanti a Admo, Cus e Spedia.

La Zephyr ha tenuto il primo posto della serie vincendo in casa del Volley Colombiera Sarzana project; netto il 3-0 per gli spezzini, che si aggiudicano così un derby segnato da un grande divario in classifica, con il team di Sarzana al terzultimo posto della classifica.

Il Cus Genova risale la classifica, dopo il mezzo passo falso della sfida diretta con i primi della classe, vincendo lo scontro con la Spedia volley: il team di Gerry Grotto incassa tre punti in quattro set proprio al Palacus e sorpassa i rivali diretti. Lo stesso sorpasso giunge anche dalla Admo, capace di vincere a Sanremo contro la Grafiche Amadeo grazie a un rotondo 3-0, con i padroni di casa comunque sempre sopra quota 20 punti.

Settimana buia per i due team della provincia di Savona, entrambi sconfitti: l’Albisola volley cede 3-1 in casa contro la 3 Stelle villaggio, mentre il Volley team Finale lascia spazio alla Pallavolo Futura Avis Bertoni, cedendo 3-1 e vedendo proprio la 3 Stelle villaggio avvicinarsi al suo quinto posto.

Tie break, infine, nella sfida di sabato pomeriggio tra Olympia Voltri e Santa Sabina: il derby della Superba è vinto dal team bianzoazzurro, che ottiene il successo solo al tie break, vincendo 15-12.