Mondo blucerchiato

Sampdoria, week end di riposo per molti dei ragazzi in prestito

Wladimiro Falcone contribuisce alla vittoria del Gavorrano contro il Pisa degli ex Mannini e De Vitis

Genova. A e B non hanno giocato, per la triste scomparsa di Davide Astori (ma la Spal, sì, avendolo fatto in anticipo), per cui la disamina dei giocatori in prestito di questo turno è molto sintetica, tenuto conto, anche del fatto che sono state rinviate alcune partite della Serie C, fra cui quelle di Arezzo, FeralpiSalò, Olbia e Pistoiese.

I ferraresi di mister Semplici hanno sbancato il Dall’Ara di Bologna (1-0), ma il tecnico estense ha utilizzato lo spalatino Lorenco Šimić solo per le barricate dei minuti di recupero, a conferma che, tutto sommato, sa di poter contare sul giovane croato, mentre per Federico Bonazzoli, more solito, panchina.

Passiamo dunque alla Serie C ed in particolare nel girone C, dove giocano Antonio Palumbo e Cristian Hadžiosmanović.

Il primo ha contribuito, con un prezioso assist a Silvestri, alla rete sblocca risultato, con cui il Trapani ha battuto il Fondi (3-1) , mentre l’italo/montenegrino ha sommato altri 90 minuti (lasciando il posto al compagno Pasqualoni solo nell’extra time) di esperienza, nel saporifero 0-0, fra Fidelis Andria e Reggina.

Nel girone A, nell’ulteriore sconfitta del Livorno (0-1), all’Ardenza, col Cuneo, mister Sottil non ha utilizzato lo slovacco Denis Baumgärtner (nella foto), che in pratica sta perdendo la stagione… meglio sarebbe stato anche per lui un trasferimento a gennaio, come per Hadžiosmanović e Ponce.

Ha estratto il jolly dal mazzo, il Gavorrano di Wladimiro Falcone (buona la sua prova, anzi decisiva in un paio di occasioni), che, battendo il Pisa (1-0), ha dato il via alla crisi dei nerazzurri toscani.

Più informazioni