Serie a2

Rari Nantes Sori: buona difesa, solita fatica davantirisultati

Granata sconfitti dalla Crocera Stadium; oggi affrontano il Plabiscito Padova

Sori. Perde 6 a 3 la Rari Nantes Sori contro la Crocera Stadium. Al netto dei tre gol subiti nella prima frazione, per tre tempi la prestazione difensiva granata è stata impeccabile.

Solita fatica davanti, complice anche l’organizzazione degli avversari, che non per altro sono nelle prime posizioni di classifica nel girone Nord.

Il Sori ha il merito di non mollare mai, di rimanere comunque legato all’avversario, ma sono sempre sbagliate alcune scelte soprattutto con l’uomo in più, che rimane la lacuna più grande in questo periodo.

Quando i ragazzi di mister Cipollina, orfani anche dello straniero Imnaishvili, hanno provato a riavvicinarsi all’avversario, i padroni di casa trovavano di nuovo l’allungo, prima con Fulcheris, con il gol del 5 a 2, poi con il 6 a 3 finale che tagliava ogni speranza a Digiesi e compagni.

Da sottolineare le parate di Agostini e lo spirito difensivo, aggiungendo anche la capacità di non abbattersi mai nonostante lo svantaggio.

Sull’attacco si dovrà lavorare, credendoci di più e avendo più rabbia in conclusione. Oggi in casa contro il Plebiscito Padova servono i 3 punti. La partita avrà inizio alle ore 16.

leggi anche
  • Pallanuoto
    Serie A2: successi d’alta classifica per Genova Quinto, Crocera Stadium e Camogli